Famiglie monogenitoriali in Italia

Il progressivo aumento delle famiglie monogenitoriali sta producendo anche nel nostro paese la diffusione di siti, blog, community, associazioni di genitori single. Si tratta perlopiù di iniziative autorganizzate (a volte di sole donne, altre di donne e uomini) che fanno perno sul desiderio di scambiarsi esperienze e aiuto, di sensibilizzare sull’argomento l’opinione pubblica e le istituzioni, di cominciare a fare concretamente qualcosa nel deserto che – soprattutto in Italia e nonostante la crisi – circonda questa realtà sociale e familiare.

Il fenomeno è solo all’inizio ma c’è da giurare che queste community virtuali e reali aumenteranno nel tempo. Diverse sono le iniziative e i servizi offerti per le famiglie monogenitoriali in Italia, ovvero i genitori single (che siano mamme o papà) e alla loro prole: incontri e viaggi, assistenza psicologica e legale, gruppi di mutuo-aiuto e di auto-aiuto, mercatini e feste, bacheche on line, forum, banca del tempo, laboratori, conferenze a tema.

L’associazione Südtiroler Plattform für Alleinerziehende/Per Famiglie Monogenitoriali, creata nel 1994 con sede a Bolzano, rappresenta nel panorama italiano, per diversi motivi, una eccezione: per la varietà delle iniziative che promuove, per l’importante rete europea di cui è parte (ENoS-European Network of Single Parent Families) e per il sostegno che riceve dalla Provincia Autonoma di Bolzano (ricordiamo che da noi tutte le realtà analoghe sono totalmente autofinanziate). Fra le iniziative create e gestite da genitori single vi è anche Amaca (Associazione Madri Capofamiglia). Nata a Bologna nel 2004 come associazione di volontariato, riunisce oltre 250 mamme single.

Con una presenza attiva e diffusa nella città, Amaca ha promosso nel tempo diverse azioni, tra queste una Banca del Tempo, pensata “per scambiare ore di libertà”, che dal 2007 ad oggi ha donato oltre 10.000 ore a donne che diversamente avrebbero dovuto pagare una babysitter o rinunciare a lavorare per poter far fronte alle emergenze quotidiane legate alla cura dei figli.